Vai al contenuto

Come scegliere il giusto bonus per scommesse online?

Una delle caratteristiche più interessanti è attrattive del mercato delle scommesse online è sicuramente il bonus, che evidenzia una delle peculiarità di ogni piattaforma di gioco d’azzardo e che permette, al giocatore, di scegliere sulla base di un insieme di caratteristiche. Non bisogna cadere, però, nel tranello di considerare il bonus per scommesse online necessariamente positivo o valido, dal momento che quest’ultimo richiederà delle caratteristiche e dei comportamenti, da parte di un giocatore, che rendono più o meno conveniente quel bonus stesso.

Per questo motivo, per dirla in senso pratico, un bonus di 20 euro potrebbe essere più conveniente di un bonus di 50 euro, se il primo viene ottenuto per il semplice deposito e il secondo a seguito di determinate giocate che vanno piazzate con una puntata specifica, in un determinato arco temporale e/o con quote a cui fare necessariamente riferimento. Ciò detto, quando si tratta di scegliere un bonus per scommesse online, bisognerà guardare a diverse specifiche, affidandosi anche ad alcune realtà che indirizzeranno verso la propria scelta: in tal senso, ilverogladiatore è anche comparatore bonus scommesse dunque, qualora il proprio obiettivo sia quello di informarsi di più, si potrà dare un’occhiata per scoprire quale bonus è più utile.

Come scegliere un bonus scommesse: le caratteristiche a cui fare riferimento

A seguito di una panoramica generale, è possibile sottolineare nel dettaglio quali possano essere le caratteristiche che permettono di definire la propria scelta migliore in termini di selezione di un bonus per scommesse online. I criteri sono sempre soggettivi, dunque non bisogna andare alla ricerca di una risposta che sia migliore in assoluto, perché tutto dipende dal comportamento da parte di un giocatore, unito al tipo di attività che quest’ultimo realizza online.

Bankroll e quantità di bonus

Prima caratteristica utile, a proposito di come scegliere un bonus per scommesse online, riguarda il proprio bankroll. Si tratta della cifra mensile che viene stabilita per giocare online, il budget di riferimento che incontrerà anche la diversa quantità di bonus dispensata da parte di un sito. Alcune piattaforme non restituiscono un cospicuo bonus iniziale ma alcune cifre settimanalmente, molto utili se si ha un bankroll definito e si sa di giocare con regolarità certe cifre durante la settimana. Per questo motivo, alcuni giocatori potrebbero non avere interesse a ricevere tutto e subito, ma di meno e sul lungo termine.

Bonus con deposito o senza deposito

A che cosa serve il bonus che si vuole ottenere da una piattaforma? A puntare di più su una determinata giocata ritenuta come sicura o per avvicinarsi al sito e capire se può essere adatto al proprio stile di gioco? In base al tipo di risposta, il bonus potrà essere differente. Esistono alcune piattaforme che dispensano bonus senza deposito pur di attirare giocatori in un sito, a patto che quest’ultimo sottoscriva un’iscrizione al portale. Altri bonus, invece, restituiscono il 100% del primo deposito, così da aumentare immediatamente il proprio budget per una giocata o per il proprio bankroll.

Bonus derivanti da giocate

Un’ultima caratteristica che sarà utile considerare, per evitare problemi e fraintendimenti, riguarda il modo in cui lo specifico bonus potrà essere ottenuto. Molto spesso, per ottenerli, i bonus dovranno essere “mossi”, dunque giocati e rigiocati per un numero specifico di volte, con quote o giocate che sono indicate dal sito. Si tratta di una procedura guidata che non tutti apprezzano ma che, in genere, rappresenta una tutela per il sito, che così evita di avere giocatori che ottengono il bonus e smettono di giocare. Qualora non sia il proprio stile di operazione, si consiglia di passare oltre e scegliere un sito che abbia un sistema differente.